“A due passi dalla nota Piazza San Marco, questo Street Food offre cibo fresco fritto, espresso. Io e mia moglie ci siamo fermati in una giornata di pioggia attirati dall’ottimo profumo che veniva da questo posto. Abbiamo preso due cartocci, uno con verdure fritte e polenta e l’altro con frittura di pesce al posto delle verdure. La polenta mai mangiata così, cremosa, buonissima. E poi un cartoccio con patate al forno, veramente buone.”

 

“Prezzi giusti e cibo di qualità, lo consiglio al posto di tutti i ristoranti che ci prendono in giro presentandoci pizze congelate a 10 euro. A Venezia in vacanza con mia moglie ci troviamo di fronte a questo piccolo locale dal quale uscivano meravigliosi profumi. Abbiamo assaggiato la frittura di pesce e di verdure con polenta bianca, erano anni che non mangiavo qualcosa di così perfettamente fritto, e poi le moeche che sono i granchi sempre fritti ma al momento che si ordinano. Posso tranquillamente affermare che sono i RE dello Street food. Se andate a Venezia cercateli!!!”

 

“Abbiamo scovato questo posticino per caso, attratti dall’ottimo profumo e dalla gente in fila. Ci siamo subito accodati e abbiamo preso due cartocci di fritto misto malgrado fossero solo le undici! Il pesce era saporito e per niente unto o pesante: siamo rimasti tanto soddisfatti da tornare per pranzo. Abbiamo provato anche il baccalà mantecato con la polenta ed era assolutamente delizioso. Personale gentile e disponibile. Gli ingredienti sembrano freschi e di qualità e anche l’olio utilizzato per friggere visti i risultati deve essere sicuramente di buona qualità. Tutti i cibi vengono preparati al momento, infatti i fritti erano caldi e croccanti. Se fossimo rimasti a Venezia un altro giorno ci sarei tornata assolutamente. A passeggio da Rialto a Campo san Polo ci è capitato per caso , malgrado il caldo fortunatamente non asfissiante dello scorso Agosto di fermarci qui per uno spuntino rinforzato ; in effetti abbiamo ammirato i cartocci esposti in vetrina in ordine di grandezza crescente , come gioielli dallo chef Tiozzo e, da patiti del cibo da strada tutta la famiglia (poi siamo appena quattro) abbiamo gustato lo squisito Cartoccio di pesce misto composto da calamari, gamberi e alici fritte servite in cono su polenta in crema, non tralasciando i ragazzi gli ‘scartossi’ classici a base di soli calamari, quello a base di calamari e gamberi con contorno di verdure in pastella, patatine fritte e olive all’ascolana. C’era molto altro , soprattutto come realizzazioni di pesce della più autentica tradizione , ma eravamo troppo sazi e, non volevo spendere più di un pranzo , poichè è giusto che la qualità (e la freschezza del pesce indubitabile ) si paghi il giusto . Complimenti allo chef, complimenti ad Acqua e Mais, andateci.”

 

“Gustare un risotto così spendendo una pipa di tabacco non è’ da tutti . Fatto su ordinazione , è vero ma da Alvise e Paolo si gustano piatti a dir poco eccezionali, in piedi ovviamente, non è’ un ristorante ma fa uno street food favoloso. La zona ? Subito dopo campo San polo in direzione Rialto in Campiello dei Meloni sulla desta Andateci ! Ne vale la pena: carne e pesce freschissimi e cibo davvero genuino”